CLUB Dino Italia 6V - Fiat, Ferrari e Stratos

english
Questa pagina descrive le varie configurazioni utilizzate per il filtro della benzina nei vari modelli della Fiat Dino.

Le prime vetture non montavono officialmente un filtro di benzina. Per la versione Spider fino a numero 000500 e per la versione Coupe fino a numero 000575 (questo numero si intende il numero per ricambi anziché il numero di autotelaio).

Comparto motore di una Spider e Coupé e la pagina del catalogo parti di ricambio:

2000 spider senza filtro 2000 coupe senza filtro Catalogo parti di ricambio


Alcune delle prime vetture, comunque, hanno avuto un filtro di benzina montato come sì può vedere da questa immagine da novembre 1967 dove il filtro è posizionato dall'altra parte del motore in rispetto alla posizione "ufficiale" adattato nella seconda serie di vetture:

Prima serie con filtro


Le vetture prodotte dopo il numero per ricambi specificato sopra, montavano il filtro di fianco alla riserva per il fluido della frizione dove il tubo arriva dal basso è l'uscita è in alto verso la parabrezza. Questo tubo poi scorre dietro le riserve fluido della frizione e freni e si collega con i carburatori. Sotto il filtro c'è posizionato un vasoio per portare goccie di benzina tramite un tubo a terra.

Immagini della configurazione della seconda serie con filtro ed una pagina del catalogo parti di ricambio:

2000 con filtro Catalogo parti di ricambio


Le vetture con motore 2400 usavano più o meno la stessa configurazione, dal fatto che non c'era più la riserva fluido della frizione (le vetture 2400 usavono invece un flessibile) consentito un filtro dove il tubo di uscita era dritto.

Immagini della configurazione usato nelle versioni 2400:
2400 con filtro Catalogo parti di ricambio