CLUB Dino Italia 6V - Fiat, Ferrari e Stratos

english

1966 Dino 246 F1.



Per la nuova formula 1/3 litri Ferrari prepara una monoposto con il "vecchio" motore "Dino 246" collocato posteriormente su un moderno telaio monoscocca della precedente 1500cc.
La potenza rimane praticamente quella delle versioni precedenti.
Il risultato più brilllante è il secondo posto di Bandini al Gran Premio di Monaco. Sempre su questa vettura corrono, durante l'annata, Scarfiotti e Baghetti.

[testo: Quattroruote N° 143 1967]



1966 Dino 246 F1